martedì 30 ottobre 2012

Praline di castagne e mandorle

Ogni tanto vengo presa dalle voglie improvvise … mi si accende un’idea e devo realizzarla, non penso ad altro. Questa cosa in cucina succede spesso. Avevo le prime castagne comprate quest’anno e, oltre a fare le caldarroste, volevo provare un altro modo per ricettarle, presa dal tema di questo mese di Salutiamoci, tenuto dalla bravissima Alice di Kitchen Bloody Kitchen.
Inoltre sono stata ispirata da questo bellissimo contest dai sapori autunnali, con ricette finger food, che adoro, e da quest’altro che calzava a pennello con le mandorle. Così l’idea si è materializzata ed ecco qui questi bon bon delicati, morbidi, mediamente dolci e gustosi … uno tira l’altro! ^_^

Ingredienti per 24 praline
- 125g di castagne lessate
- 60g di mandorle
- 60g di tofu bianco
- 1C di malto d’orzo
- cannella
- cardamomo
- un pizzico di sale
- cacao in polvere
Incidete le castagne e lessatele per circa 40 minuti. Aspettate che si raffreddino, quindi pelatele (il peso indicato si riferisce alle castagne lessate e pelate). Frullatele insieme tutti gli ingredienti tranne il cacao.
Formate delle palline con le mani (le mie pesavano circa 13g l’una), passatele nel cacao in polvere e via, sono pronte! ^_^
Se volete rendere ancora più golosi questi dolcetti potete immergerli nel cioccolato fondente sciolto, metterli su carta forno finché il cioccolato si indurisce e creare così dei cioccolatini o dei pops croccanti.

Con questa ricetta partecipo al Contest “Le mandorle” del blog Un tavolo per quattro

Con questa ricetta concorro al Contest Felici e Curiosi delle due pazzerelle Ravanello Curioso e Le delizie di Feli con un giudice d'eccezione: Marco Bianchi de I Magnifici 20



Aggiornamento di aprile 2013: questa ricetta va nella raccolta Salutiamoci, questo mese ospitato da Francesca (I Paciocchi di Francy) con protagoniste le mandorle. ^_^

30 commenti:

  1. Grazie per il tuo bel commento, è vero, è una bella esperienza e sono emozionata :) Queste praline sono una vera golosità, inserisco subito la ricetta nel contest e attendo con ansia quella salata che vorrai donarmi. Grazie ancora, a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Maria Grazia!
      Ancora un paio di giorni e arrivo! ^_^

      Elimina
  2. Avevo pensato anch'io a dei bonbon... ma poi la pigrizia mi ha assalito, per fortuna che sei arrivata tu :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma dai? Sintonia! ^_^
      Grazie Alice!

      Elimina
  3. Ciao Ale!!!


    per caso hai una ricetta per fare la paste del bigne ? io ne ho provato un paio senza successo....

    baci e b.giornata

    Paula

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Paula mi spiace non li ho mai fatti, non saprei neanche chi consigliarti ...
      Buona giornata a te! ^_^

      Elimina
  4. Sai che le avevo in cantiere anche io? solo che impegni vari mi hanno impedito di realizzarle cosi il purè ottenuto l'ho arrostito a cucchiaiate e mangiato per colazione. Non era affatto presentabile, ma quanto era buono!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una volte che le hai bollite ci metti due minuti a farle, su dai pigrona!!! Ahahahah

      Elimina
  5. che buonissime devono essere...brava Ale!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sara!!! In effetti sono molto gustose! ^_^

      Elimina
  6. Irresistibili! Idea davvero originale e la foto è bellissima, con tutte quelle palline in fila accompagnate dalle ombre.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieeeeeeee!!! La foto è venuta bene, sì, piace molto anche a me! ^_*

      Elimina
  7. tu mi tenti ragazza...ed io non resisto, soprattutto quando ho tutti gli ingredienti in dispensa!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aahahah vai Marta, si fanno in un attimo!!!

      Elimina
  8. Che buone queste praline, bravissima!

    RispondiElimina
  9. Adoro gustare piccole palline golose!!!! con questo mix perfetto saranno sicuramente buonissimi.......... e irresistibili!!!! Ottimi :-)
    Un pensiero per te :-) http://ledeliziedifeli.wordpress.com/2012/10/31/salsa-ai-finocchi/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Feli, anche a me piacciono molto le palline!!! ^_^
      Grazie mille per il pensiero, vengo subito! ^_^

      Elimina
  10. Brava Ale, questi bon bon sono golosissimi e la foto è super!Bravaaaaaa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieeeeeeeeeeee!!! La foto piace molto anche a me ... che fortuna che ieri c'era questo gran bel sole! ^_^

      Elimina
  11. golosissssssimi! Mi sa che domani me li faccio ... con le castagne secche però che quelle fresche le ho finite! La Ravanellina è una superfan delle castagne in ogni forma possibile e immaginabile! ;-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!! Anche con le castagne secche vengono bene ^_^
      Saluta Ravanellina e fai sapere se sono piaciute! ^_^

      Elimina
  12. Ma che buone e belle queste palline golosissime!!! Davvero speciali e buone buone!
    Mi piacciono un sacco, davvero stuzzicanti ;)
    Brava Ale ❤
    Camiria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cami!!! Son venute carine sì, tutte belle ... tonde (io adoro i cibi fatti a palline!!!) ^_*

      Elimina
  13. wow piccoli sfizi di salute...ora io ne vorrei qualcuna :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lo! Tolgono anche tante voglie! ^_*

      Elimina
  14. woow!!
    buoni e sani questi tartufini! gnam!

    RispondiElimina
  15. bravissima Ale e poi che bella presentazione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Bibi! Carina la presentazione vero? ^_^

      Elimina

La tua opinione è importante per me ed i tuoi commenti mi aiutano a migliorare, grazie per il tempo che mi dedichi.
Se commenti con Anonimo è gradito il nome, mi piace sapere con chi parlo! ^_^

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...